Home

Facoltà di Ingegneria - Università degli Studi di Napoli Federico II

VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL CORSO DI STUDIO IN INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO


Il mercato delle professioni ha avuto, negli ultimi venti anni, una mutazione radicale, e continua, ancora oggi, rapidamente ad evolvere e modificarsi.

 

Tali mutamenti sono stati generati da numerosi fattori, tra i quali è compresa, certamente non ultima per importanza, l’attenzione via via crescente riservata alla corretta utilizzazione del territorio e delle risorse naturali ed alla preservazione della qualità dell’ambiente.

 

In tale contesto, anche alla figura dell’ingegnere sono richiesti un nuovo ruolo e nuove competenze, allo scopo di contribuire ad instaurare processi virtuosi di valorizzazione delle risorse (naturali, ambientali e del territorio) e di superamento delle irrazionalità fonti di spreco e danni.

 

A queste esigenze l’Università degli Studi di Napoli Federico II (Ateneo laico più antico del mondo e realtà di assoluta eccellenza) risponde attraverso i Corsi di Studio in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio, incardinati nel Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale della  Scuola Politecnica e delle Scienze di Base che mirano alla formazione di ingegneri capaci di innovare il proprio ruolo nella comunità, trasformando ciò che appare una criticità dell’ambiente in occasioni di sviluppo.

 

Peraltro, a partire dall'anno accademico 2016-2017, è possibile seguire i corsi sia nella nuova sede di Napoli Est (Complesso Universitario San Giovanni) che nella sede storica di Napoli Ovest (zona Fuorigrotta/Agnano). La scelta tra le due sede è possibile seguendo le indicazioni riportate nel sito della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base.

 

Il ruolo degli Ingegneri per l’Ambiente ed il Territorio è in particolare focale, e dovrà esserlo sempre di più, nella Regione Campania, che rappresenta, nel nostro Paese, una delle aree interessate dalle più gravi emergenze ambientali, causate: dalle peculiari, e non sempre favorevoli, caratteristiche naturali (diffusa presenza di aree a rischio sismico, di frana, alluvionale, vulcanico); dall’elevatissima densità abitativa; dalle condizioni di inquinamento che interessano, in alcune zone, le componenti ambientali aria, acqua e suolo, al punto da pregiudicarne, talvolta, l’uso secondo quelle che sono le vocazioni naturali. La risoluzione di tali problematiche richiede, infatti, l’impegno di Ingegneri che siano in grado di integrare le tradizionali competenze nella progettazione di opere, con le conoscenze e le capacità necessarie per pianificare, controllare e monitorare i complessi sistemi ambientali e territoriali che ci circondano: può ben dirsi che questa è la missione dei Corsi di Studio in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio.

 

Il documento allegato, dal titolo "Istruzioni per l'Uso", costituisce una guida semplice ed essenziale, nella quale, simulando il percorso universitario che dovrà seguire uno studente, sono riportate indicazioni utili a informarsi, orientarsi, conoscere le tante opportunità che riserva l'esperienza universitaria, contribuendo anche a risolvere qualche inevitabile problema.

 

Per avere un'idea più precisa sulle possibilità di occupazione degli Ingegneri per l'Ambiente e il Territorio, è molto utile visionare il filmato allegato, nel quale sono riportate le testimonianze di alcuni laureati negli ultimi anni, che hanno intrapreso una carriera di successo, a Napoli, in Campania, in altre Regioni italiane o in Paesi Europei o di altri continenti.

 

Le attività del Corsodi Studio sono effervescenti, con molti studenti che si recano all'estero per tirocini di tesi o nell'ambito di Programmi Erasmus. Ne è testimonianza, significativa, ma non esclusiva, la partecipazione di nostri 22 allievi all'Immersione University Program (UIP) dell'Università di Sichuan, nella città di Chengdu, in Cina, svoltosi sia dal 3 al 18 Luglio 2015 che dal 2 al 17 Luglio 2016. Gli allievi, fra gli unici studenti italiani tra oltre 1500 partecipanti (nei 2 anni) provenienti da 70 diversi Paesi, hanno avuto l'occasione di vivere un'esperienza internazionale, seguendo corsi in lingua inglese insieme ai ragazzi degli altri Paesi, svolgendo progetti, visitando impianti. Ovviamente, non sono mancati momenti di svago e di allegria, nei quali i nostri si sono distinti. Per avere un'idea delle attività svolte e del clima in cui si è svolto il programma, è interessante dare un'occhaiata al video allegato.

 

In evidenza:

Lettera di benvenuto ai nuovi iscritti

Presentazione del Corso di Laurea

Brochure illustrativa del Corso di Laurea

 

News

In Primo Piano
Borse di soggiorno per studenti interessati a partecipare alla Green Week 2018
Sono aperte le candidature per concorrere all'attribuzione di borse di...

Sabato 03 Febbraio 2018
PORTE APERTE 2018: il 21 e il 22 febbraio presentazione del Corso di Studio
Il 21 e il 22 Febbraio verrà presentato il Corso di Studio in Ingegneria per...

Sabato 03 Febbraio 2018
The Future makers - Ricerca dei migliori studenti delle università italiane
Il giorno 12 Gennaio 2018, con inizio alle ore 12.00,...

Giovedì 04 Gennaio 2018
Valutazione degli insegnamenti e Prenotazione degli esami
Da quest’anno il questionario di rilevazione opinione degli studenti sulla...

Venerdì 01 Dicembre 2017
Premio di Laurea per Tesi in Ingegneria alla memoria dell’Ing. Marco Senese
L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli bandisce un Concorso...

Lunedì 30 Ottobre 2017
Informazioni studenti
Borse di soggiorno per studenti interessati a partecipare alla Green Week 2018
Sono aperte le candidature per concorrere all'attribuzione di borse di...

Sabato 03 Febbraio 2018
PORTE APERTE 2018: il 21 e il 22 febbraio presentazione del Corso di Studio
Il 21 e il 22 Febbraio verrà presentato il Corso di Studio in Ingegneria per...

Sabato 03 Febbraio 2018
Bando Erasmus+ per mobilità a fini di studio - Anno accademico 2018/2019
E’ indetta, per l’anno accademico 2018/2019, la selezione per...

Venerdì 02 Febbraio 2018
Sedute di Laurea del 25 Gennaio e del 1 Febbraio 2018
Nei mesi di Gennaio e Febbraio 2018 avranno luogo due sedute di laurea di...

Giovedì 18 Gennaio 2018
The Future makers - Ricerca dei migliori studenti delle università italiane
Il giorno 12 Gennaio 2018, con inizio alle ore 12.00,...

Giovedì 04 Gennaio 2018
Eventi
Seminario del Prof. Aldo Tamburrino 12-12-2017
Reynolds Averages navier Stokes Equation an Turbulence   Il 12 Dicembre 2017,...

Venerdì 01 Dicembre 2017
Seminario dal titolo Innovazione e sostenibilità nel campo delle pavimentazioni stradali: impianti e materiali
Il Corso di Studio in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio organizza un...

Venerdì 04 Novembre 2016
Convegno BIOMAC 2016
Il 27 e 28 Ottobre 2016, presso l'Università degli Studi di Palermo, avrà...

Venerdì 16 Settembre 2016
Giornata sugli Ingegneri per l'ambiente e il territorio
Il 10 Ottobre 2016, nell'Aula Magna della sede di Piazzale Tecchio della Scuola...

Venerdì 16 Settembre 2016
Seminario dal titolo Sito di Bagnoli-Coroglio: inquadramento urbanistico, bonifica e riperimetrazione
Il Corso di Studio in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio organizza un...

Giovedì 05 Maggio 2016
Concorsi
Posizioe di PhD in Inghilterra
E' disponibile una posizione di dottorato in Ingegneria Ambientale presso...

Martedì 12 Settembre 2017
Ricerca di Ingegneri Ambientali da parte dell'ANAS
L'ANAS S.p.A.  offre numerose posizioni di lavoro, alcune delle quali...

Martedì 18 Luglio 2017
Premi di Laurea Magistrale alle migliori tesi di laurea sulla gestione innovativa dei rifiuti
L'Alto Vicentino Ambiente (AVA) ha indetto un Premio di Laurea riservato a...

Martedì 13 Giugno 2017
Posizioni di Researcher/Post-doc in Germania
E' disponibile una posizione di Researcher/Postdoc presso la  University...

Mercoledì 16 Novembre 2016
Posizioni di PhD in Inghilterra
E' disponibile una posizione di dottorato in Geotecnica presso l'Universita di...

Mercoledì 16 Novembre 2016