Impianti Chimici per il Controllo dell’Impatto Ambientale dei Processi Industriali

Codice:
SSD: ING-IND/25

L’Insegnamento, che dà diritto a 9 crediti formativi, è a scelta autonoma dello studente si tiene al II Semestre del III Anno del Corso di Studi. Viene svolto in 72 ore di lezione teorica. L’insegnamento prevede come propedeutici gli insegnamenti di Chimica, Fisica Tecnica e Ingegneria Chimica Ambientale. L’esame finale consiste in una prova orale.

Obiettivi formativi:

Il corso fornisce nozioni di base di termodinamica e cinetica chimica applicata agli impianti industriali, focalizzando l’attenzione sui processi di combustione per il loro interesse applicativo. Per favorire l’inserimento dell’ingegnere per l’ambiente ed il territorio nelle realtà industriali, sono presentati i fondamenti teorici e gli elementi di base dei reattori chimici e delle operazioni unitarie utilizzate nell’industria di processo, con particolare attenzione ai loro aspetti ambientali. Per il controllo dell’impatto ambientale dei processi industriali, sono forniti elementi di conoscenza in merito alle principali tipologie di apparecchiature utilizzate per il trattamento delle emissioni inquinanti gassose.

Contenuti:

Classificazione degli inquinanti e delle fonti di inquinamento industriali. Inquinanti emergenti. Interventi tecnologici per il controllo delle emissioni d’inquinanti industriali gassosi. Principi di termodinamica dei processi chimici. Equilibri di reazione. Cinetica dei processi chimici. Velocità e ordine di reazione. Processi di combustione. Bilanci integrali di materia ed energia applicati agli impianti chimici. P&I e schemi di processo. Reattori ideali PFR e CSTR e reattori reali. Classificazione delle operazioni unitarie. Operazioni unitarie basaste su proprietà fisiche-meccaniche. Operazioni unitarie basate su proprietà cinetiche. Operazioni unitarie basate su proprietà termodinamiche. Esempi di operazioni unitarie:

  • Distillazione
  • Assorbimento
  • Adsorbimento
  • Evaporatori singolo e a multiplo effetto
  • Torri di raffreddamento
  • Dispositivi per la rimozione di particelle solide da fluidi

Materiale didattico:

Dispense dell’insegnamento disponibili nel sito docente.

Testi disponibili nella biblioteca della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base:

F. P. Foraboschi – Principi di Ingegneria Chimica – Unione Tipografica Editrice Torinese
W.L. Mc Cabe, J.C.Smith – Unit operation of chemical engineering – Mc Graw Hill
W. Strauss – Industrial Gas Cleaning – Pergamonn press
R.C. Flagan J.H.Seinfeeld – Fundamentals of air pollution engineering – Prentice Hall

Ore di Lezione: 72

Ore di Esercitazione: –

Propedeuticità:
Chimica, Fisica Tecnica e Ingegneria Chimica Ambientale

Crediti: 9

Modalità Esame:
Colloquio orale

Docente sede di Fuorigrotta:
Docente sede di San Giovanni: