Strumenti di Governo del Territorio

Codice: 22977
SSD: ICAR/20

L’Insegnamento, che dà diritto a 9 crediti formativi, è a scelta autnoma dello studente e si tiene al II Semestre. Viene svolto in 50 ore di lezione e 22 ore di esercitazione; l’attività didattica si svolge con lezioni ed esercitazioni. L’insegnamento non prevede alcun prerequisito o propedeucità. L’esame consiste in un colloquio finale con discussione di un elaborato professionale.

 

Obiettivi formativi:

Avvicinare gli studenti alle esigenze ed alle esperienze concrete di quanti operano, da attori, nel governo delle trasformazioni del territorio.

 

Contenuti:

I contenuti del corso sviluppano soprattutto quattro aspetti fondamentali nello sviluppo sostenibile dei sistemi urbani: i nuovi strumenti di piano che privilegiano la visione strategica, la valorizzazione immobiliare come strumento per la riqualificazione ed il rinnovamento urbani, i nuovi strumenti che favoriscono l’attuazione degli interventi previsti nei piani, ed, infine, il ruolo dei capitali privati all’interno del processo di trasformazione della città.

 

Materiale Didattico:

Papa R. (ed.), 2009, Il governo delle trasformazioni urbane e territoriali – metodi, tecniche e strumenti, Franco Angeli, Milano;

Articoli della rivista TeMA consultabili on line al sito www.tema.unina.it

Ore di Lezione: 50

Ore di Esercitazione: 22

Propedeuticità: Nessuna

Crediti: 9

Modalità Esame:
Colloquio orale